Autenticazione dot1x

 

L'accesso tramite Autenticazione dot1X può essere effettuato solo previa richiesta scritta tramite email al Settore Reti e Sicurezza per coloro che non riescano ad utilizzare gli altri metodi previa preliminare verifica di fattibilità

Configurazione windows 7

 

Requisiti: disporre di credenziali di Autenticazione Centralizzata.

a - Abilitare il servizio di autenticazione su reti cablate:

Abilitazione del servizio

Fare clic sul pulsante Start, nella casella Cerca digitare “services.msc” e quindi premere INVIO.

Sulla finestra di configurazione dei servizi che si è aperta, cercare il servizio chiamato “Configurazione automatica reti cablate” (se il sistema operativo è in inglese “Wired auto config”) cliccare con il pulsante destro sul nome del servizio e selezionare Proprietà.

Cambiare la voce “Tipo di avvio” da “Manuale” ad “Automatico” (di modo che il servizio parta ad ogni riavvio della macchina).

Successivamente, se lo stato del servizio è “Arrestato“, cliccare sul pulsante “Avvia“.

Cliccare su Applica per rendere effettive le modifiche.

abilitazione

 

b - Impostare l'autenticazione 802.1x

Aprire le impostazioni della scheda di rete cliccando su “Start”, selezionando “Pannello di Controllo” ed una volta apertasi la finestra del Pannello di Controllo, nel campo “Cerca nel pannello di controllo” scrivere: “Centro connessioni di rete e condivisione”.

Dopo pochi secondi apparirà la relativa icona: cliccarla.

pannellocontrollo

 

Apertosi il Centro di connessioni di rete e condivisione, selezionare dalla lista in alto a sinistra la voce “Modifica impostazioni scheda”.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione relativa alla rete locale Lan per cui si desidera abilitare l'autenticazione 802.1X e quindi scegliere “Proprietà”.

Fare clic sulla scheda “Autenticazione” e quindi selezionare le caselle di controllo “Abilita autenticazione IEEE 802.1X” , “Memorizza credenziali per la connessione a ogni accesso” e “Fallback ad accesso non autorizzato”.

Selezionare come Metodo di Autenticazione di Rete: Microsoft: PEAP 

 meteodoautenticazione

Cliccare sul pulsante “Impostazioni” presente a destra della finestra di selezione del metodo di autenticazione di rete.

Sulla finestra di Proprietà che apparirà controllare che il metodo di autenticazione selezionato sia Password protetta (EAP-MSCHAP v2).

 peap

Cliccare sul pulsante “Configura” a destra del Metodo di autenticazione.

Apparirà la finestra “Proprietà EAP MSCHAPv2”, controllare che non ci sia la spunta sull'utilizzo automatico delle credenziali e dominio.

 mschap

Cliccare su “OK” sulla finestra delle “Propretà PEAP-MSCHAPv2” e su quella delle “Proprietà PEAP”

Tornare alla schermata principale di configurazione 802.1x e cliccare su “OK”.

Inserire il cavo ethernet nella presa a muro e nella relativa presa del PC.
Dopo pochi secondi, in basso a destra vicino all'orologio apparirà un popup con la richiesta di ulteriori informazioni per la connessione.

popup 

Inserire le proprie credenziali di accesso (username e password) dell'Autenticazione centralizzata di Ateneo,

Cliccare su “OK” per conferma: in pochi istanti la connessione risulterà attiva.

Settore Reti e Sicurezza

CSS Valido!